Documenti Matrimonio

Occorrono:

Per il Matrimonio religioso:

1. CERTIFICATO DI BATTESIMO PER USO MATRIMONIO

Si richiede alla Parrocchia dove si è stati battezzati. Se si richiede in una Diocesi diversa da quella dove si ha il domicilio, questo Certificato deve essere legalizzato dal Cancelliere della Curia vescovile di provenienza.

2. CERTIFICATO DI CRESIMA PER USO MATRIMONIO

Di solito è unito al Certificato di Battesimo per uso Matrimonio. Se non fosse registrato nel Registro dei Battesimi, si richiede, o alla Parrocchia dove si è stati battezzati, o Cresimati, o alla Curia vescovile della Diocesi in cui si è ricevuta la Cresima. Se il certificato proviene da altra Diocesi deve essere legalizzato dal Cancelliere della Curia vescovile di provenienza.

3. ATTESTATO DEL CORSO DI PREPARAZIONE AL MATRIMONIO

Per il Matrimonio civile:

4. CERTIFICATO CONTESTUALE

5. ESTRATTO DI NASCITA USO MATRIMONIO

Quando si possiedono i documenti sopraindicati si portano indifferentemente al Parroco del Fidanzato o della Fidanzata, che svolgerà la Pratica Matrimoniale. Stabilirà con i fidanzati il giorno per il Proccessino Matrimoniale e darà le altre istruzioni per lo svolgimento e completamento della Pratica Matrimoniale

Condividi su:   Facebook Twitter Google
22 luglio 2015, admin