Cresima Adulti

Percorso per la Confermazione Adulti

La Cresima è preceduta da un percorso di formazione che è rivolto a tutti i fratelli e le sorelle battezzate che hanno già compiuto il diciottesimo anno di età.

È un percorso, poiché non vuole essere qualcosa che termini con una scadenza e quindi al solo scopo di ricevere il sacramento, ma che apra nuovi orizzonti di riflessione sulla propria fede in Dio Trinità, su quello che questa fede comporta in riferimento alla propria esistenza, le sue cadute esistenziali, perché l’annuncio del Vangelo di Gesù non lascia mai, chi lo riceve, inerme, o comunque sterile. Comunque il Vangelo ci mette in crisi, e questo costituisce il primo passo verso un cammino, che può essere con Gesù o senza Lui. La confermazione è appunto il sacramento che abilita alla testimonianza di Cristo nella vita del cristiano. Questo avviene per la potenza dello Spirito santo, che opera lasciando il segno dell’amore di Dio. Per questo la richiesta del sacramento della confermazione dovrebbe essere consapevole e non un semplice passaggio obbligato verso altri sacramenti (il matrimonio per esempio).

Al percorso possono quindi partecipare tutti. Ha una durata di 4 mesi due volte alla settimana, nei giorni di martedì e giovedì alle ore 21 circa (per poter dare la possibilità ai lavoratori di partecipare). Visto l’esiguo periodo di tempo non si fanno sconti nella durata (andrebbe contro il senso stesso del percorso che vogliamo realizzare). Le iscrizioni possono essere effettuate lo stesso giorno dell’inizio del percorso. Per iscriversi si deve presentare il certificato di battesimo.

Al sacramento possono accedere, nel giorno fissato dal parroco a fine percorso, solo coloro i quali non sono in uno stato di peccato, o comunque non in comunione con la chiesa (conviventi, divorziati risposati).

Nel caso dei conviventi i fratelli e le sorelle riceveranno il sacramento pochi giorni prima del matrimonio.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Condividi su:   Facebook Twitter Google